Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 2009 / Tutto Fano
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Tutti i corsi di Fano Ateneo


La Facoltà di Economia dell'Università di Urbino “Carlo Bo”, presieduta dal prof. Massimo Ciambotti, è presente con una sede decentrata nella città di Fano a partire dal 2002, grazie al contributo e alla collaborazione del centro FanoAteneo, a cui aderiscono il Comune di Fano, la Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, la Provincia di Pesaro-Urbino, la Confindustria di Pesaro-Urbino ed altre Istituzioni del territorio. A partire dall’anno accademico 2008/09 la sede universitaria è stata trasferita nel cuore del centro storico di Fano, all'interno del prestigioso complesso rinascimentale S. Michele, in Via Arco d’Augusto. Il centro universitario, recentemente restaurato, è dotato di 9 aule da 30 posti, oltre a 2 aule d’informatica con libero accesso ad Internet da parte degli studenti; le segreterie, le sale professori e la sala lettura con biblioteca completano le dotazioni. Nella sede di Fano la Facoltà di Economia propone ai futuri studenti il corso di laurea in Economia Aziendale - Curriculum Amministrazione d’Impresa e Professione, il quale intende formare figure professionali dotate delle competenze necessarie a svolgere attività legate all’amministrazione ed al controllo delle imprese, operando sia all’interno dell’azienda, sia in qualità di consulente o di professionista. Coerentemente con tali obiettivi formativi gli insegnamenti sono diretti a integrare la formazione di base (relativa a discipline economico-aziendali, economiche, matematiche e giuridiche) con conoscenze e capacità teorico-metodologiche e a far acquisire abilità specifiche riferite alle attività di amministrazione d’impresa ed allo svolgimento di servizi professionali.
La Facoltà presta grande attenzione all’organizzazione della didattica. Il corso di laurea triennale in Economia aziendale ha infatti ottenuto la certificazione ISO 9001 per il rispetto degli standard qualitativi. Il percorso formativo prevede un primo anno di formazione di base sulle materie che costituiscono l’ossatura portante di ogni corso di studio di taglio economico-manageriale: economia aziendale, economia politica, diritto privato, matematica. Viene inoltre fornita una formazione sui principali linguaggi informatici e sulla lingua inglese. Il secondo anno offre materie caratterizzanti la formazione economico-manageriale e avvia una formazione più specialistica con approfondimenti su materie specifiche. Il terzo anno propone insegnamenti che sviluppano ulteriormente la formazione specialistica dello studente sulle materie riguardanti l’amministrazione ed il controllo delle imprese.
Gli obiettivi formativi sono realizzati non soltanto attraverso lo svolgimento di lezioni tradizionali, ma anche mediante l’uso di metodologie didattiche innovative, che prevedono lo svolgimento di esercitazioni e discussioni, oltre a laboratori e seminari didattici, realizzati anche con il coinvolgimento di consulenti e manager aziendali, finalizzati a rendere lo studente consapevole della varietà e variabilità dei contesti, a renderlo capace di ragionare ed operare in condizioni di incertezza e complessità e a permettergli l’acquisizione di capacità che consentano di affrontare le problematiche della gestione aziendale in un’ottica integrata. Gli studenti possono inoltre svolgere tirocini formativi presso imprese, studi professionali o altre istituzioni economiche e finanziarie nazionali ed internazionali, nonché realizzare soggiorni di studio presso università estere, attraverso i quali ampliare ed approfondire le conoscenze teoriche ed operative. La Facoltà di Economia ha infatti attivato rapporti di collaborazione con più di 3.000 imprese, tra cui AC Nielsen, AEFFE, Banca delle Marche, Benelli, Benetton, Berloni, Biesse, General Electric Oil & Gas, Industrie Pica, Pershing S.p.A., PGH, SCM Group, Telecom Italia. Esistono inoltre consolidati rapporti di collaborazione con università come il Birkbeck College a Londra, la Copenhagen Business School, il Fraunhofer Institute a Karlsruhe, la Norwegian Business School a Oslo, l’Otto Friedrich-Universität a Bamberg, l’Universidad Complutense a Madrid.

Altre iniziative sono finalizzate a favorire il percorso formativo dello studente: - la Facoltà organizza attività di orientamento su come affrontare la vita universitaria e l’ingresso nel mercato del lavoro; - i docenti della Facoltà assistono come tutor gli studenti del primo anno nel loro inserimento nella Facoltà; - al primo anno è previsto un numero di crediti inferiore agli anni successivi per renderlo meno oneroso e facilitare l’avvio degli studi universitari; - le lezioni di ogni insegnamento sono concentrate in un semestre (tra ottobre e dicembre o tra febbraio e maggio); - durante l’anno sono previsti otto appelli d’esame (compreso il corso estivo); - sono previsti cicli di seminari didattici riguardanti tematiche di interesse per gli studenti iscritti al Curriculum Amministrazione d’Impresa e Professione; - le lezioni del primo anno di ogni corso di laurea triennale della Facoltà possono essere seguite presso la sede di Urbino o di Fano; - la Facoltà favorisce le opportunità di placement prima e dopo la laurea attraverso l’organizzazione del Career Day.
Per gli studenti lavoratori esiste la possibilità di iscriversi al percorso a tempo parziale, sviluppato su 5 anni anziché su 3, il quale consente di ottenere una riduzione delle tasse di iscrizione annuali. Sono inoltre previsti, sia per gli studenti a tempo pieno che per quelli a tempo parziale, corsi estivi relativi agli insegnamenti compresi nel piano di studi, con il pagamento di una quota di iscrizione; e per alcuni insegnamenti specifici, lezioni concentrate nelle giornate di venerdì e sabato e focalizzate sugli argomenti principali del corso.
Grazie alla rete di contatti attivati dalla Facoltà di Economia con le imprese e con il mondo del lavoro, i laureati trovano impiego in modo rapido: secondo un’indagine svolta nel 2006, ben il 75% dei laureati dopo un anno dalla laurea ha un’occupazione e il 12% è impegnato in attività di formazione. In particolare, la laurea triennale in Economia Aziendale – Curriculum Amministrazione d’Impresa e Professione fornisce sbocchi occupazionali nel ruolo di: specialisti della amministrazione e del controllo nelle imprese private e nella Pubblica Amministrazione; specialisti in contabilità e bilancio; esperti e consulenti di discipline giuridico-aziendali.

Francesca Maria Cesaroni
Coordinatrice sede di Fano
Facoltà di Economia, Università di Urbino


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Primo Piano  
  Fiorenzo Giammattei: Il piacere della gola
<



Frammenti d'Estate  
  La Petite Messe
<
  I ragazzi "e-e"
<
  La pantera in bicicletta
<
  Festa della Trebbiatura
<
  Concerti al tramonto
<



Tutto Pesaro  
  No alle ronde!
<
  Juri Fazi: Judo e gelati
<



Tutto Fano  
  Tutti i corsi di Fano Ateneo
<
  Festival Internazionale del Brodetto
<
  La Fano dei Cesari
<
  Miss Fano 2009
<



Opinioni e Commenti  
  I profumi perduti del Mercato delle erbe
<
  La brigata del brodetto
<
  Gli animali come terapia
<
  Progetto donna sicura
<
  Julia Butterfly Hill a Pesaro
<
  Le truffe agli anziani
<
  Confartigianato: nasce il contratto di rete
<



Storia  
  I 'marines' italiani a Tripoli
<
  Pasqualon e la Grande Guerra
<



Tutto Sport  
  Le regine del beach volley
<
  Scavolini-Spar:
Il triangolo americano

<



Mostre  
  Gli acquerelli di Franco Fiorucci
<
  Paolo Icaro: 'Biografia ideale'
<
  La natura di Virginio Ridolfi
<
  Roberto Recanatesi: Sogno di Pesaro
<
  Leonardo Nobili: Percorsi del silenzio
<
  Roberto Lugli: Giocando seriamente
<



Lettere e Arti  
  Il 62° Festival dei GAD
<
  Corsi all’Actors Studio di Pesaro
<
  Visti da vicino: La moglie giapponese di Balthus
<
  Hugo Aisemberg saluta Pesaro
<
  Quello che ama gli uccelli
<
  Un concorso letterario: L’Istria e la sua storia
<
  Le parole narrate
<
  Questioni di lingua: Gli sms del Medioevo
<
  Poesie
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa