Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 2004 - TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Olimpiadi: ecco le stelle di Pesaro e Fano

Alle Olimpiadi di Atene gli atleti originari della provincia di Pesaro hanno ottenuto un risultato storico, conquistando 4 medaglie, pari al 12,5%  delle 32 medaglie complessive dell'Italia: argento per Rodolfo Rombaldoni (Urbania) nel basket e Paolo Tofoli (Fano) nel volley; bronzo per Filippo Magnini (Pesaro) nel nuoto e Lucia Morico (Marotta) nel judo. Fino ad oggi gli unici conterranei a salire su un podio olimpico erano stati lo stesso Tofoli e lo schermitore Gianfranco Paolucci, medaglia d'argento di spada a squadre alle Olimpiadi di Tokyo nel 1964.
Un applauso va anche alle due fanesi Laura Zacchilli e Francesca Francolini che hanno gareggiato valorosamente nella ginnastica ritmica e nel softball.


Rodolfo Rombaldoni

“Nazionale” di basket nel ruolo di playmaker, 27 anni, 1.93 di altezza, 90 chili. E' nato a S. Elpidio a mare (AP) dove era in servizio il papà carabiniere, ma è un vero durantino Doc: tutta la famiglia è infatti di Urbania, la città dove ha percorso gli anni della formazione scolastica e sportiva. Ha esordito nella pallacanestro a 17 anni, con la Muller Verona;  giocando successivamente nelle squadre di Pistoia, Messina Napoli e nella Viola di Reggio Calabria. Nel prossimo campionato tornerà nelle Marche, nelle file della Sicc Jesi. Alle Olimpiadi ha avuto il suo momento migliore nella finale contro l'Argentina: 10 punti al suo attivo in quel match, terzo miglior realizzatore della squadra dopo Soragna e Pozzecco.
La battuta: “Avrei giocato volentieri con la Scavolini, ma a suo tempo non mi hanno voluto nel settore giovanile!”.


Paolo Tofoli

38 anni, 1,88 di altezza, 86 chili. E' nato a Fermo (AP), ma poi è diventato tutto fanese, al seguito del padre impiegato all'Acquater. Ha cominciato a giocare a baseball da ragazzo ma ha trovato la sua vera strada nel volley nelle file della Virtus. Il debutto in serie A è arrivato, a 19 anni,  con il Petrarca Padova. Ha poi giocato a Treviso, Ferrara, Modena, fino all'attuale approdo alla Itas Diatec Trentino. La prima convocazione in nazionale arriva a 21 anni: seguiranno complessivamente altre 334 presenze con la maglia azzurra. Nel palmares della sua straordinaria carriera è mancato solo l'oro olimpico: ma può largamente consolarsi con le sue due medaglie d'argento (la prima ad Atlanta), la medaglia di bronzo a Sidney, due titoli mondiali, quattro titoli europei, sei coppe del mondo.


Filippo Magnini

Detto Filo (o SuperPippo), pesarese, 22 anni, 1,86 di altezza, 75 chili. Ha debuttato nella Vis Sauro Nuoto e milita attualmente nella Rari Nantes di Torino. Negli ultimi due anni ha inanellato i successi più importanti: nel 2003, 6° ai campionati mondiali di Barcellona nella 4x100 s.l. e  2° ai campionati europei di Dublino nei 100 s.l.; quest'anno 1° ai campionati europei di Madrid (100 s.l., 4x100 s.l., 4x200 s.l.) e 3° nei 200 s.l. Le sue migliori prestazioni sono un 48”87 ottenuto a Madrid sui 100 s.l. e un 1' 47”20 a Livorno nei 200 s.l.
Mai un italiano, prima di lui, sul podio olimpico del nuoto: la medaglia di bronzo di Atene nella staffetta 4x200 (in cui è sceso in acqua come ultimo frazionista) può essere l'inizio di una nuova era del nuoto italiano, considerando la sua giovane età. Basti pensare che il 5° posto individuale di Atene nei 100 s.l. (sogno di generazioni di nuotatori pesaresi) è stato vissuto come una “delusione”.


Lucia Morico

Nata a Fano 28 anni fa ma cresciuta (anche agonisticamente) a Marotta: 1,80 di altezza per 78 chili. Ha debuttato nella Kodokan di Mondolfo sotto la guida di Primo Enea e attualmente milita nelle Fiamme Gialle. Fra i primi risultati di rilievo, ha ottenuto un 5° posto agli Europei juniores nel 1992 nella categoria 66 kg. Passata poi alla categoria 78 kg, si è classificata 2^ agli  Europei di Bratislava nel 2000 e agli Europei di Maribor nel 2002; 5^ al torneo di Parigi nel 2003 e 1^ agli Europei di Dusseldorf nel 2003. Ad Atene è arrivata alla medaglia eliminando una serie di agguerrite concorrenti, tra cui anche una judoca transessuale: che tuttavia conservava, nella mole atletica e nella grinta, attributi pienamente maschili. Ha l'aria paciosa di una casalinga che sa fare la sfoglia per le tagliatelle; ma è anche capace di abbattere con una sola mano un maschietto prepotente…


Laura Zacchilli

Detta “Lalla Tex”, nata a Fano, 23 anni, altezza 1,64 per 50 chili. E' un tipico prodotto artigianale locale, plasmato nelle sale della Ginnastica Aurora, sotto la guida di Paola Porfiri e dell'allenatrice Nana Londaridze. Con la Nazionale ha già partecipato a diversi campionati del mondo ed europei, classificandosi sempre fra le prime 16 ginnaste individualmente e guadagnando un 6° posto come squadra., Con l'11° posto ai campionati del mondo di Budapest del 2003, ha ottenuto la qualificazione per le Olimpiadi come unica individualista italiana.
Forse eravamo spettatori un po' di parte, ma siamo rimasti incantati davanti alla TV durante i suoi volteggi al cerchio e alla palla, anche se poi galeotto fu il nastro che non le ha permesso di accedere alla finale. Comunque essere la 13^ del mondo nella ginnastica ritmica è già un grosso risultato.


Francesca Francolini

Nata a Fano, 24 anni, altezza 1,71 per 59 chili. Ha iniziato la carriera nel softball col Pianoro di Bologna e milita dall'età di 18 anni nella squadra di Macerata che vanta una grande tradizione in questo sport. Nel ruolo di “prima base” è uno dei battitori più forti del mondo: alle qualificazioni olimpiche ha chiuso con la stratosferica “media battute” di 556. Tra i risultati più importanti in campo internazionale, il 5° posto alle Olimpiadi di Sidney, due piazzamenti (6° e 7° posto) ai Campionati mondiali del 1998 e del 2002; tre vittorie ai Campionati europei nel 1999, 2001 e 2003.
Niente da fare ad Atene contro i mostri di scuola anglosassone. Ma avrà tutto il tempo per rifarsi: la Cina è vicina…



 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Storia  
  De Gasperi e Togliatti:
due anniversari storici

<



TuttoPesaro  
  Fronte del Porto
<
  Una politica per la cultura
<
  Uno scenario
di vacche magre

<
  Il degrado di Viale Trieste
(lato levante)

<
  Il Pasqualon errante
<
  Il dialetto come radice
<
  Il sofà di Melanie:
La tomba dei duchi

<



TuttoFano  
  L'Africa chiama, le Marche rispondono
<
  Il Campo giovani di Woking
<
  Una statua
per non dimenticare

<
  Il brodetto
<



Opinioni e Commenti  
  Bruno Bruni:
l'amico di Schroeder

<
  Sapore di birra
<
  L'intolleranza dei sionisti
<
  L'antisemitismo di
“The Passion”

<
  Trasparenza e informazione per i corsi professionali
<
  Gli ambasciatori
delle Marche

<
  Extravaganti: tornano gli itinerari curiosi alla scoperta del territorio
<



Salute  
  Il mal di schiena
<
  Perché sono a favore
degli Ogm

<



TuttoSport  
  Olimpiadi: ecco le stelle di Pesaro e Fano
<
  L'eredità di Alphonso Ford
<



Consumatori  
  Il paese dei balocchi
<
  Il Caso: Prendi uno
e paghi due…

<
  Acu - Informazione fiscale
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Prezzi al consumo rilevati dal Comune di Pesaro
<



Lettere e Arti  
  Paolo Volponi:
dieci anni dopo

<
  Il vetro fra arte e scienza
<
  Cronache dal passato:
la Fiera di San Nicola

<
  La lezione
di Scevola Mariotti

<
  La Berlina dorata della marchesa
<
  Successo a Saltara
per la musica Klezmer

<
  31 millimetri di speranza
<
  Dietro i graffiti, la vita
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa