Ricerca nel sito: Parola Esatta
Ottobre 2003 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il saluto dell'arcivescovo
di Pesaro


Puntuale e di amplissimo respiro l'intervento dell'arcivescovo Bagnasco nell'Aula del Consiglio comunale della città, riunito in seduta solenne giovedì 4 settembre, alla vigilia della sua partenza da Pesaro per assumere il nuovo incarico di Ordinario Generale Militare per l'Italia.
Egli con il suo documento ha voluto testimoniare ai pesaresi l'affettuosità ricevuta e da lui ricambiata, da ogni parte della società cittadina, rendendo omaggio alla sua qualità e laboriosità, che hanno contribuito a farne una città ricca, ma non priva di contrasti. Non poteva non invitarci a spronare il Consiglio civico a dare di più, a crescere e guardare oltre lo stato sociale attuale, verso un obiettivo partecipato, mirato alla famiglia, al lavoro, alla salute, con un'attenzione sollecita verso i più deboli, per cui tutti i cittadini risultino legati da una norma comune di vita (ethos). In tale prospettiva il presule ha voluto evidenziare anche il principio di sussidiarità quale punto focale e vitale di civile confronto, collaborazione e partecipazione fra pubblico e privato. Ricordandoci inoltre che è il cittadino il centro della polis, felicemente sintetizzato nell'insegnamento evangelico che indica “date a Cesare quel che è di Cesare, date a Dio quel che è di Dio”.
L'arcivescovo nel congedarsi dopo cinque anni trascorsi a Pesaro, ha lasciato alla città, ai suoi amministratori di oggi e futuri un forte e alto messaggio sul quale aleggia uno spirito profondo di dignità e libertà. Ne risulta che tutti insieme i pesaresi debbano immediatamente interrogarsi da oggi sui temi da lui proposti e chiedersi:
La città è forse in mezzo al guado?
La risposta è sì. Quanto ancora resta da percorrere per costruire una comunità migliore con cittadini consapevoli e coinvolti in una spinta ideale!
La città abbisogna di ethos?
La risposta è sì. Troppi contrasti, protagonismi e personalismi avvelenano la vita pubblica e privata cittadina.
C'è sufficiente sussidiarità?
La risposta è no. E' più apprezzato il potere piuttosto che privilegiato il servizio alla gente.
Stato, laicità e Chiesa possono convivere?
E perché no? Gli anni, i secoli, la storia affermano che è nella convivenza la crescita e la maturazione dell'individuo e della società. Sull'architrave di un antico palazzo pesarese sta scritto: “Spes mea in Deo est”. Probabilmente questo intendeva l'arcivescovo quando ci ha incoraggiato ad andare avanti.

Paolo Morsiani


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio:
Giuseppe Mascioni

<



Stelle d'Autunno  
  Fano, città del brodetto
<
  Cartoceto capitale dell'olio
<
  Quattro itinerari tra i colori del Montefeltro
<



TuttoPesaro  
  Il saluto dell'arcivescovo
di Pesaro

<
  Viva il “Cantopirata”
<
  Sinfonie di ricami
<
  Un premio per Amedeo Bertùccioli
<
  Cò l'è ch' cresc e cò l'è ch'cala
<



TuttoFano  
  Premiato l'umorismo fanese
<
  Un giorno per l'Africa
<
  La fanese Giulia Fogliani “letterina” di Passaparola
<
  Mostra ‘Stanze'
<



Opinioni e Commenti  
  Meglio il nucleare?
<
  Al rogo i fumatori?
<



Storia  
  Il 93° Reggimento di Fanteria
<
  L'abbazia di Santa Maria del Mutino
<



Salute  
  Alla ricerca della linea perduta
<



Società  
  Il carcere duro di Giovanni Guareschi
<
  I Drugstore: suonare da “grandi”
<
  HangArtFest a Pesaro
<
  Il telefono senza fili
<



TuttoSport  
  Voglia di Scavolini
<



Consumatori  
  Il “caro prezzi” e i consumi
<
  La salvia aumenta la memoria
<
  Il Caso: Il conto salato
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Camera di Commercio e interessi dei consumatori
<
  Brevi
<



Lettere e Arti  
  Il ‘Macello' di Dino Garrone
<
  La Pala di Cantarini
<
  Ruggero Ruggeri:
Una voce bruciante e sommessa

<
  Torna l'arte conquistata
<
  Gli anni, i giorni, le ore di Pietro Zampetti
<
  Fabio Tombari, “marchignolo”
<
  Mostre
<
  Una nuova Galleria per gli artisti pesaresi
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa