Ricerca nel sito: Parola Esatta
Ottobre 2003 / Società
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

I Drugstore: suonare da “grandi”


I Drugstore, band pesarese composta da Mattia Bastianelli, Dario Belli, Marco Biagini, Marco Colocci e Jacopo Venturini, è un gruppo di grande talento. Chi, durante una calda serata dell'estate appena trascorsa abbia avuto l'opportunità di assistere a una loro performance, avrà certamente ammirato la capacità straordinaria della loro musica di coinvolgere il pubblico in ascolto. Tale ammirazione si trasforma in stupore, se consideriamo che alcuni di loro si sono appena iscritti alla prima classe della scuola media superiore…

Negli ultimi mesi il nostro territorio sta riscoprendo la musica degli anni '70 ed '80: sicuramente non si tratta di una operazione nostalgica per riassaporare atmosfere ormai lontane, ma dell'esigenza di rievocare contenuti e sonorità sempre attuali che ci sono rimasti nell'anima. Nasce così la rassegna “Anni affollati”, presentata a Novilara, che sarà tra breve riproposta al cinema “Loreto” di Pesaro: attori e ballerini vogliono riportare alla luce i grandi temi della musica di quel periodo, da cui abbiamo tanto da imparare. In questo ambito, stimolati da Stefano Gennari e Massimo Cimini, artisti della “Piccola Ribalta”, alcuni musicisti, i “Drugstore”, danno nuova vita ai brani dei Pink Floyd, dei Deep Purple e degli Iron Maiden, con un omaggio anche alla nostra Pfm.
E' facile comprendere come l'amore per questa musica sia nato in famiglia e come siano stati i genitori ad insegnarne il valore inestimabile; ma sono questi giovani artisti a decidere di infondere nelle “vecchie canzoni” una forza ed una intensità del tutto nuove, con l'entusiasmo e lo smalto propri della loro vitalità. La musica heavy metal sembra lo strumento necessario per esprimere la volontà di sentirsi liberi, le emozioni del presente e la proiezione verso l'avvenire: suonare significa vivere il piacere di condividere una passione comune e trasmettere una irrefrenabile energia vitale.
E nella magica fucina dei Drugstore un grande progetto sta per realizzarsi: sulle note del basso, della batteria, della chitarra e delle tastiere, i ragazzi canteranno un viaggio introspettivo in lingua latina. L'antico non è mai stato così nuovo, e ieri è già domani…

Simona Vezzuto


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio:
Giuseppe Mascioni

<



Stelle d'Autunno  
  Fano, città del brodetto
<
  Cartoceto capitale dell'olio
<
  Quattro itinerari tra i colori del Montefeltro
<



TuttoPesaro  
  Il saluto dell'arcivescovo
di Pesaro

<
  Viva il “Cantopirata”
<
  Sinfonie di ricami
<
  Un premio per Amedeo Bertùccioli
<
  Cò l'è ch' cresc e cò l'è ch'cala
<



TuttoFano  
  Premiato l'umorismo fanese
<
  Un giorno per l'Africa
<
  La fanese Giulia Fogliani “letterina” di Passaparola
<
  Mostra ‘Stanze'
<



Opinioni e Commenti  
  Meglio il nucleare?
<
  Al rogo i fumatori?
<



Storia  
  Il 93° Reggimento di Fanteria
<
  L'abbazia di Santa Maria del Mutino
<



Salute  
  Alla ricerca della linea perduta
<



Società  
  Il carcere duro di Giovanni Guareschi
<
  I Drugstore: suonare da “grandi”
<
  HangArtFest a Pesaro
<
  Il telefono senza fili
<



TuttoSport  
  Voglia di Scavolini
<



Consumatori  
  Il “caro prezzi” e i consumi
<
  La salvia aumenta la memoria
<
  Il Caso: Il conto salato
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Camera di Commercio e interessi dei consumatori
<
  Brevi
<



Lettere e Arti  
  Il ‘Macello' di Dino Garrone
<
  La Pala di Cantarini
<
  Ruggero Ruggeri:
Una voce bruciante e sommessa

<
  Torna l'arte conquistata
<
  Gli anni, i giorni, le ore di Pietro Zampetti
<
  Fabio Tombari, “marchignolo”
<
  Mostre
<
  Una nuova Galleria per gli artisti pesaresi
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa