Ricerca nel sito: Parola Esatta
Marzo 2006 / TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Volley: Perugia amara, Padova dolce

Antonella Del Core

E' finita a Perugia, in campionato, la striscia vincente di vittorie consecutive della Scavolini Volley, fermata a quota 15; e sullo stesso parquet del Palaevangelisti, una settimana dopo, è anche tramontata contro Bergamo (che poi ha vinto il trofeo) la speranza di vincere la Coppa Italia, alle cui Final Four la Scavolini era giunta dopo aver battuto Vincenza, due volte e per 3 a 0. Ripreso il campionato con ritmi più…umani (finalmente una partita ogni sette giorni, anziché ogni tre) le colibrì con le perentorie vittorie ad Arzano ed in casa contro il coriaceo Padova, hanno superato quota 40 (traguardo massimo della scorsa stagione dopo 22 gare), sono ad un punto dalla vetta (Bergamo e Novara) ne hanno ben cinque di vantaggio sulle inseguitrici (Perugia ed Jesi), ed addirittura undici su Chieri.
Quali sono le ragioni di questo bel campionato? “Ho a disposizione undici titolari-undici”, dice con orgoglio e convinzione il coach Marcello Abbondanza. Ed è vero. Solo Bergamo e Pesaro possono vantare una panchina così lunga: le altre rivali hanno buoni sestetti, ma non validi ricambi in panca. Il presidente Sandro Sardella dice con simpatica ironia: “Abbiamo… abbondanza!”. Ben quattro le schiacciatrici: le nazionali Rinieri e Del Core si alternano a Carolina Costagrande, mentre la Mengarda, meno impiegata, dà un contributo notevole di tifo dalla panchina, ed è utile ed esemplare negli allenamenti. Le centrali sono a loro volta di prim'ordine: Maculevicz, Dushkyevic, con la giovane nazionale Martina Guiggi, sempre più precisa e potente nella “veloce ad un piede”. In regia la nazionale statunitense Berg è considerata una delle migliori palleggiatrici del campionato. Efficace il suo gioco veloce, con distribuzione intelligente sia alle schiacciatrici che alle centrali. E con buona disinvoltura la giovanissima Giulia Rondòn entra sovente in campo per darle un po' di riposo, e soprattutto per alzare il “muro” con i suoi 190 centimetri. Sheila Tavares de Castro è l'opposto, titolare nella nazionale brasiliana, considerata una delle migliori del ruolo in circolazione in Italia. Chiude il roster il libero Ramona Puerari, autrice di grandi salvataggi con balzi acrobatici, degni di un gran portiere di calcio. Le giocatrici accettano con esemplare disciplina questo continuo turnover: chi entra in campo mette grinta e determinazione, dando il meglio di sé, chi va a sedere non sbatte asciugamani, o protesta platealmente, come avviene su certe panchine del calcio. Ma elogi vanno, oltre allo staff tecnico, anche al medico ed ai fisioterapisti che lavorano, nell'ombra, con impegno e professionalità. Gli esami ovviamente non finiscono mai: ora ci sono da onorare le Final Four di Coppa CEV che si svolgeranno al Palaruffini di Torino, dopo l'anticipo in campionato contro Chieri. Ritornano i ritmi serrati, ma qualcosa ci dice che il Piemonte sarà più benevolo dell'Umbria. Anzi, ne siamo certi.

Alessandro Mainoldi

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Pubblicità elettorale  
  La tribuna politica dello Specchio della città
<



PrimoPiano  
  Le vignette “sataniche”
<



TuttoPesaro  
  Il miracolo di San Giovanni
<
  Lavora 12 ore al giorno a 201 euro al mese
<
  Cercasi belle piazze
<
  Controvento
<
  I giardinett del Trebbi
<
  Cani, bidoni e cacche
<



TuttoFano  
  Prove tecniche di viabilità
<
  Un concorso video-fotografico della Prima Circoscrizione
<
  “Stroke Unit” a Medicina interna
<
  I 90 anni del prof. Faraoni
<
  Miti e riti della Roma pagana
<
  Un pit-bull nel quartiere
<
  Collemar-athon 2006
<



Opinioni e Commenti  
  La mia esperienza con le droghe
<
  Le denunce civili di Beppe Grillo
<
  Una gara di solidarietà
<
  Lions Club: Regalateci gli occhiali vecchi!
<
  Creare con la mente
<
  Sogno europeo?
<
  Perché celebrare Clemente VIII?
<
  Lo Specchio della città non è obiettivo
<
  L'influenza aviaria
<



Salute  
  Il mal di schiena
<
  La meditazione terapeutica
<
  Insieme contro le allergie
<
  Quando l'infermiera toglie il… cratere
<



TuttoSport  
  Scavolini- Spar: Il sogno possibile
<
  Volley: Perugia amara, Padova dolce
<
  Vittorio Castellini, ciclista “gentleman”
<
  Olimpiadi: a Enrico Fabris
<



Lettere e Arti  
  Il segreto di Teresa
<
  Le visioni rarefatte di Nino Naponelli
<
  Visti da vicino: Federico Zeri
<
  La prova del Lisippo
<
  I concerti dell'Aspes
<
  “Zone di confine”, mostra di Sandro Genovali
<
  “Captivi” di Umberto Dolcini
<
  Mi ritengo fortunato
<
  Premio letterario “Bruno Dozzini”
<
  Questioni di lingua: Echeggiando
<
  Il topo del Web
<
  Luigi Della Santa: il marito di una celebrità
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa