Ricerca nel sito: Parola Esatta
Luglio-Agosto 2007 / Speciale Porto
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Porti, cantieri e skipper


A tutt'oggi a Pesaro risultano ormeggiate nel porto circa 450 barche a vela e a motore ed un altrettanto cospicuo numero – soprattutto natanti – stazionano lungo le rive sinistra e destra del Fiume Foglia. Non ci sono più spazi acquei disponibili e ciò costituisce una oggettiva limitazione allo sviluppo nautico pesarese. Quindi i diportisti si spostano su altre strutture provinciali portuali: a Vallugola di Gabicce Mare a Nord e Fano a Sud.
Il Porto di Vallugola è un attraente riparo portuale insediato nel verde del Parco Naturale del San Bartolo con una capienza di circa 150 barche. Il porto turistico di Fano collegato al vecchio porto peschereccio, pressoché nuovo, più noto come “Marina dei Cesari”, ha capienza di circa 450 barche. Ambedue le portualità sono bene organizzate con pontili, buoni servizi a terra, ristorazione, parcheggi, officine ed agenzie. E' da osservare però che i loro accessi portuali sono limitati a fondali da 2,50 a 3,50 metri.
Ciò nonostante, la nautica non conosce rallentamenti. Conclusa l'epopea velica del Pisaurum di Paolo Morsiani e Antonio Basile, che ha vinto trofei in Adriatico e Mediterraneo (protagonista anche nel portare aiuti in medicinali, viveri e dotazioni varie a Lussinpiccolo nella recente guerra balcanica ottenendo riconoscimenti dalla Croce Rossa di Croazia), nuovi skipper salgono alla ribalta. Per citarne alcuni: Gabriele Percetti e Lucio Torresin col Blu Sail 24, Paolo Muratori e Maurizio Sabatini col Surprise, Enrico Ceccolini, Manlio Lucarini, Enrico Geminiani, Fabrizio Corinaldesi, Luca Ghironzi, Roberto Barbarini, Pietro Corbucci, Francesca Flamini, Andrea Cestari, Fernando Ziccarelli (Fefè), Riccardo Piergiovanni, Giacomo Savoldelli, Roberto Fabbri, Stefano Ciaccia, nelle gare Match Race d'autunno; e poi Carlo Alberini, Maurizio Molinelli, Stefano, Davide e Cristiano Bastianelli, Dolcini dei Mumm, Giorgio Renzi e Andrea col Gran Surprise. E da ultimo Anteo Moroni sul Farr 47, Renato Morsiani e Francesco Piccarreta sul Farr 40, Paolo Andreani con il suo Vor 60 e Giovanni Pierini col Vismara 40, Edoardo Ziccarelli con il Cori 52.

Un polo di eccellenza

Parallelamente la provincia pesarese cresce in cantieri nautici a vela ed a motore in qualità e prestigio. Per citarne qualcuno: a Fano la Wally Europe di Bassani, l'Adria Sail di Maurizio Testuzza, la Seanest di Lodovico Doglioni, la Pershing di Fraternale, il Gruppo Ferretti, la Dominator; a Pesaro i Cantieri Raffaelli, il Cantiere Novelli, il Cantiere Settemari di Signoretti. E poi le costruzioni in ferro: il Cantiere Navale di Pesaro con la serie Naumachos 82
Insieme ai cantieri crescono ditte specializzate in allestimenti marini, apparecchiature elettroniche ed impianti e servizi in generale. Quindi grande fermento di vitalità imprenditoriale nella intera provincia e tale da costituire oggi un segmento economico di rilievo che pone Pesaro e le Marche come polo di eccellenza nautica in Italia. Giunge nel frattempo la notizia molto attesa dell'imminente inizio dei lavori di ampliamento del Porto di Pesaro, su progetto delle Opere Marittime di Ancona. Questa opera di interesse nazionale darà una significativa risposta alla domanda di mercato. Si tratta di una infrastruttura strategica polivalente funzionale al commercio, alla cantieristica, al diporto, al petrolifero, al turismo. Il progetto di ampliamento portuale consisterà nell'allungamento a mare del molo di levante di 260 metri, cui farà riscontro la costruzione a ponente di altro molo guardiano di 220 metri; ed ambedue tali da costituire un nuovo avamporto. L'ingresso portuale sarà quindi portato a 120 metri di larghezza con un fondale assicurato di metri 5.50, il tutto idoneo a consentire l'entrata, l'evoluzione e l'uscita in sicurezza di navi ed imbarcazioni anche con mare agitato. Conseguentemente verrà demolita buona parte del molo di ponente attuale e piccola parte della diga foranea. La darsena, oggi parzialmente insabbiata, sarà dragata a 5 metri. Il terminale petrolifero esistente della FOX Spa quindi verrà spostato nell'avamporto in zona di sicurezza anche dal punto di vista ambientale. In sintesi un progetto di ampliamento condiviso e voluto da tutte le Associazioni Nautiche, dalla Assonautica, dal Comune di Pesaro, dalla Camera di Commercio, dalla Provincia, dalla Capitaneria di Porto e da tutti gli operatori portuali, agenti marittimi e spedizionieri.

I protagonisti del mare

Nel chiudere questa rassegna, non si possono non menzionare personaggi pesaresi indimenticabili scomparsi recentemente, molto legati al mare ed alla navigazione. Fra questi, l'imprenditore-skipper Rinaldo Gasparini, protagonista con le imbarcazioni CHICA di avventure nel Mediterraneo ed Atlantico (in suo onore e memoria già da 4 anni è organizzata la regata FUXIA Race); il presidente-skipper Italo Binucci, costruttore di Azzurra, prima imbarcazione italiana capitanata da Cino Ricci nella America's Cup del 1983 a Newport USA; il comandante Edoardo Mancini, detentore nel 1992 con la nave Destriero dello Yacht Club Costa Smeralda del “Nastro Azzurro” per la traversata più veloce dell'Atlantico in 52 ore, nonché del “Columbus Trophy”; e infine Riccardo Renzoni, imprenditore e campione di pesca con i motoscafi d'altura  Nibbio II e The Most e con quest'ultimo primo in Italia nel 1984 nel drifting. Il ricordo di tali figure sia di stimolo ai giovani per imprese e nuove avventure marinare future.

Paolo Morsiani

 


 
 
 
 
Lo Specchio va in ferie  
  Buone vacanze!
<



FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale Porto  
  Porti, cantieri e skipper
<
  La festa della Marina
<
  Il Museo della Marineria Washington Patrignani
<
  Cantieri: il varo della “Castel dell'Ovo”
<



Speciale  
  100 anni di scoutismo
<



TuttoPesaro  
  Il filosofo Roberto Dionigi ricordato a Pesaro
<
  Festa di Candelara: antichi mestieri
<
  I parcheggi sottomonte
<
  Parliamo bene dei Vigili urbani...
<
  I telefoni del Comune
<



TuttoFano  
  Pupi Avati si racconta al Circolo Bianchini
<
  La fondazione del Monte di Pietà di Fossombrone
<
  I concerti della Fondazione Carifano
<
  I concerti della Fondazione Carifano
<



Storia  
  I mille volti di Garibaldi
<
  La battaglia di mezzo agosto
<



Opinioni e Commenti  
  Allarme droga fra i giovani: dagli spinelli alla cocaina
<
  Visti da vicino: Oronzo Reale
<
  Programma della Provincia “Pari”, assunzioni con incentivi alle imprese
<
  Confartigianato: iscritte 547 nuove imprese
<



TuttoSport  
  Una Scavolini-Spar multinazionale
<
  I 20 punti del “Mulo”
<
  Volley
<
  Una Vis “eccellente”
<
  Magnesio, il nutriente prodigioso
<
  Vacanze rossonere
<



Lettere e Arti  
  Il pianoforte sull'acqua
<
  Corsi per manager dello spettacolo all'Hamlet School
<
  Un “Tris” rossiniano di Claudio Sora
<
  L'angolo del poeta di Loreno Sguanci
<
  Questioni di lingua: il virus dei referendum
<
  Le compenetrazioni di Ampollini, Dolcini e Nobili
<
  La celebrazione del decennale
<
  Le traduzioni in vernacolo della poesia di Aldo Fabrizi
<
  L'altro Mondo di Adriano Gamberini
<
  A Gabicce una mostra di Virginio Ridolfi
<
  Giuliano Del Sorbo alla Rocca Malatestiana
<
  La leggerezza di Paolo Cupparoni
<
  Il Continente Sensibile di Mauro Tamburini
<
  “Terra promessa: il sogno argentino”
<
  Un fanese in Sudan
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa