Ricerca nel sito: Parola Esatta
Luglio-Agosto 2006 - TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Calcio: I nuovi biancoRossi

Nudi alla meta. Il presidente prima e dopo la soluzione della crisi.

“Il calcio pesarese risorgerà con Rossi”. Così, nel numero di maggio dello Specchio, scriveva Alberto Ghiandoni, storico supporter della Vis Pesaro da oltre cinquant'anni.  Il vaticinio si è avverato a fine giugno, con l'acquisizione dei diritti della “Urbinelli Pozzo” e la costituzione della “Vis Pesaro ‘06”. Ne parliamo col presidente, che di questi tempi deve avere le scarpe piene di sassolini: anche se continua a camminare con la serenità di un fachiro.

Avevate appena annunciato la fusione col “Villa ‘95”. Cosa è successo?
Dopo un progetto condiviso da tutti, si è verificata una frattura all'interno della Società appena costituita, a causa dei ruoli da assegnare nella struttura dirigenziale. Di fronte a certi diktat inaccettabili ho preferito rinunciare all'ipotesi di fusione con il “Villa” e ripartire con l'acquisizione del titolo della “Urbinelli”. Non ho lavorato mesi invano; ho costruito un progetto per iniziare una nuova stagione calcistica a Pesaro, non per assecondare gli egoismi e i personalismi di qualcuno. Ritengo che ancora una volta questa città abbia sofferto di un difetto di scenario, di futuro. Peccato davvero!
Comunque riporteremo finalmente il calcio e i colori biancorossi allo stadio Benelli disputando il campionato di Promozione: con l'obiettivo di tornare nelle categorie superiori nel più breve tempo possibile.

Con quali risorse finanziarie?
La nuova Società sarà caratterizzata da una logica di impresa, con la ricerca di un equilibrio fra il risultato economico e quello sportivo: passando da una proprietà e responsabilità di pochi a una proprietà e una responsabilità diffusa, una specie di “multiproprietà” dove tutti quelli che amano il calcio possono essere protagonisti, a seconda delle loro possibilità. Le prime risorse finanziarie sono garantite per tre anni da una cordata di 40 imprenditori che verseranno 3.000 euro una tantum e 10 mila euro all'anno. Poi tra qualche giorno, con il lancio della campagna “Vengo anch'io”, chiederemo un sostegno e una partecipazione popolare attraverso il club degli aderenti. Sono previste quattro categorie di supporters, corrispondenti a un versamento annuale di 1.000, 300, 100 e 50 euro (quest'ultima riservata ai ragazzi fino a 17 anni). Tutti riceveranno una “Fidelity card” che consentirà molti vantaggi, sconti presso una serie di ditte, sconti sugli abbonamenti, oltre alla partecipazione privilegiata a tutte le iniziative sociali. Ma la cosa più importante sarà la piena identificazione di tutti gli aderenti in un unico obiettivo, chiaro e condiviso.

Chi farà parte della dirigenza?
Giorgio Ciaschini e Graziano Piagnerelli saranno i consulenti della Società. Nei prossimi giorni avremo la sede sociale, e nomineremo il direttore sportivo, l'allenatore, il responsabile del settore giovanile e naturalmente di tutti i giocatori, già individuati e selezionati. Ma vorrei sottolineare che la novità più rilevante di questo progetto di rinascita del calcio pesarese sarà il coinvolgimento delle 9 Società dilettantistiche della città, cui fanno capo oltre 2.000 praticanti, con tutte le relative sinergie. Basta con i “viaggi della speranza” di tanti nostri ragazzi verso ipotetici ingaggi presso le squadre delle province limitrofe, romagnole o marchigiane. Adesso troveranno nella nuova “Vis ‘06”, una società davvero amica, un punto di riferimento, una serie di servizi e una vetrina naturale per mettersi in luce. A tal proposito è allo studio la creazione di un marchio unificante delle realtà calcistiche pesaresi e non, perché dobbiamo pensare allo sviluppo delle varie società sportive all'interno di una aggregazione capace di realizzare un'impresa per lo sport. Come vede, si inizia a fare sul serio. Il calcio deve tornare ad essere una grande festa popolare, un momento di socializzazione e di gioia: come è testimoniato in questi giorni dal magnifico spettacolo dei Mondiali.

Un messaggio finale?
Oltre al successo del club degli aderenti, come mi auguro, da fine settembre tutti al “Benelli”, il nostro tempio calcistico. Obiettivo minimo: 1.000 sportivi allo stadio ogni domenica!

A.A.

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  Rossini e la Colbran: eutanasia di un amore
<



Immagini  
  Eva Garden: non è un trucco
<
  Gelateria del Porto: 30 gusti… scegli il tuo
<
  Boutique Blanche
<
  Nozze
<
  Immagini
<



TuttoPesaro  
  Via Milite ignoto c'è
<
  La Piazzetta Esedra Ciacchi e Marco Livio Druso
<
  Il mio commiato dal Comune di Pesaro
<
  Candelara in festa
<
  La scuola primaria di Cattabrighe
<
  “La scuola in gioco”
<



TuttoFano  
  Il restauro di San Francesco
<
  Il cimitero delle idee
<
  A Franca
<



Opinioni e Commenti  
  Marcinelle: l'inferno dei “macaronì”
<
  Le cento candeline dello “Specchio”
<
  Le quote rosa e le quote azzurre
<
  Visti da vicino - don Guido Berardi
<
  Il vangelo di Giuda e… dintorni
<
  Predicare bene e razzolare male (2)
<
  I do sulded
<
  A Fausto, 33 anni dopo
<



Salute e Società  
  La prevenzione dei tumori della pelle
<
  Una proposta per l'assistenza agli anziani
<
  Un figlio, una madre
<
  Le punture dei pappataci
<



TuttoSport  
  Calcio: I nuovi biancoRossi
<
  Scavolini-Spar: pronti per la scalata
<
  Scuola di Pesca e Scuola di Vela: iscrizioni
<



Lettere e Arti  
  Pergola: una mostra
di Archimede Santi

<
  Le donne di Pascoli
<
  La “Piccola Bottega dei Capolavori” di Claudio Sora
<
  L'Actors Studio di Pesaro
<
  La 3^ edizione di PesaroHorrorFest
<
  Le donne di Pesaro
<
  L'arte è donna
Un itinerario internazionale

<
  L'elogio del parroco (ignaro)
<
  Questioni di lingua: Fare shopping in tempo reale
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa