Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 2010 / Tutto Pesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

I ragazzi del Vallato

Ricordo di Gianna Mengucci

Di Gianna Mengucci, adulta, hanno scritto tutto; assessore, attiva nella Sanità, albergatrice ecc. Ma della Gianna bambina nulla è stato scritto.
Nacque nel 1926 a Candelara (allora Comune indipendente) in una famiglia colonica il cui podere era confinante con il Comune di Pesaro, separato dal canale industriale denominato “il Vallato”. Nel 1938 terminò le scuole elementari con un profitto eccezionale e convinse i suoi genitori a farle continuare gli studi. Allora la precedenza l’avevano i figli maschi, ma solo per frequentare le elementari; perché si diceva che alle femmine, per la terra, per la cucina, per essere spose e mamme, non era necessario studiare. Gianna, ragazzina, non la pensava così, ma rimuovere certe ataviche convinzioni non era affatto semplice. Di ciò ne parlava spesso con un ragazzo, anche lui mezzadro, che abitava sulla sponda sinistra del Vallato.
Questo ragazzo non poteva studiare perché i fratelli erano partiti in guerra e il padre aveva bisogno di braccia per il lavoro sul podere. Lei aveva due anni più del ragazzo e già studiava alle scuole medie a Pesaro. I due ragazzi parlavano ogni tanto, una sulla sponda destra e l’altro sulla sponda sinistra del Vallato che non permetteva l’attraversamento perché l’alveo era percorso da circa due metri d’acqua.
Il ragazzo, pur senza studi, era abbastanza informato perché leggeva tanto e di tutto; alcuni libri li ebbe dalla stessa Gianna, come l’Odissea e l’Iliade. Parlavano di storia, di geografia, di astronomia, del sole, della luna e si davano spiegazioni del perché avvengono le eclissi lunari e solari. Gli adulti erano sorpresi che questi due ragazzi parlassero di cose così difficili, incomprensibili per loro. Il padre di Gianna e il padre del ragazzo al sabato e alla domenica acquistavano i giornali; e alla sera i contadini confinanti, per la maggior parte analfabeti, si riunivano per ascoltare la lettura dei due ragazzi. Lei leggeva molto bene con voce chiara e mai si stancava. La stessa cosa faceva il ragazzo allora tredicenne, però leggendo fantasticava e alle volte, durante la lettura, inventava notizie per sbalordire chi l’ascoltava. Loro erano la radio delle famiglie: che non l’avevano anche perché mancava la corrente elettrica.
Con l’evolversi della guerra Gianna prese parte alla lotta partigiana. Il ragazzo per studiare aveva dovuto attendere la fine del conflitto e, dopo il ritorno dei suoi fratelli prigionieri in Germania, si diplomò geometra. Il ragazzo ricorda ancora la ragazzina che parlava con lui sulla sponda destra del Vallato, dove ebbero luogo i primi dibattiti fra loro, lei era molto più emancipata e da lei il ragazzo – parlando – imparava. Ora lei non c’è più e il ragazzo, ora 82enne, la ricorda con tanta nostalgia.

Elio Colonesi


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Primo Piano  
  Le scelte delle femmine
<



Tutto Pesaro  
  'Candele a Candelara': la luce che emoziona
<
  I ragazzi del Vallato
<
  L'angolo di Nic
<
  Mostra di Papagni
<
  Il verde di Piazza Redi
<
  Ciao Tonti Rosa
<
  La Croce Rossa per gli anziani
<
  Non dormire in piedi
<
  La stanza dei pensieri
<
  A spass sa Pasqualon
<



Tutto Fano  
  Buon anno dalle Fano Girls
<
  La tassa sulla cultura
<
  I presepi alla Pinacoteca San Domenico
<
  Vivere a Bellocchi
<
  El marsian
<



Opinioni e Commenti  
  Il presidente e la felicità
<
  Padrini e raccomandazioni: una piaga millenaria
<
  Un'economia fondata sulle auto
<
  Pillole di storia: Mazzini e le 'sorelle d'talia'
<
  1945: I maori a Camerino
<
  L'impegno dell'Europa per le piccole e medie imprese
<



Società  
  Voglia di burqa
<
  Epitaffi Messicani
<
  Voci su Internet
<



Salute  
  Emozioni, fame e obesità
<



Tutto Sport  
  Scavolini Siviglia. Dopo il diluvio
<
  Volley rosa: buona la prima
<
  Il Lucchetti Day
<
  'Pesaro Bowl 2010”'
<



Lettere e Arti  
  I colori del buio
<
  Le foto di Gambelli
<
  Visti da vicino: Silvana Sisi
<
  Intus Labor
<
  Giulio Grimaldi e 'Maria risorta'
<
  La festa del GAD
<
  La Tempesta di Minelli
<
  Torna in scena 'OperaX'
<
  Canta che ti passa!
<
  Tutti i corsi dell’Unilit
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa