Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 2001 / TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

I protagonisti 'storici' della Vis Pesaro: Stabellini

Umberto Stabellini, nato a Ferrara il 21 settembre 1931, centrocampista di sostanza della Vis Pesaro dal 1958 al 1964, si è particolarmente distinto per la grinta profusa nella Società biancorossa e nelle altre squadre dove ha militato (Cral Cirio Napoli, Bastia Umbra, Cuneo, Cerignola e Lecce in serie B). Apparteneva alla schiera degli uomini di fatica ma la storia del calcio insegna che anche le grandi squadre, formate certamente da campioni, hanno avuto bisogno di inesauribili stantuffi che rispondevano ai nomi di Bedin, Lodetti, Furino e l'elenco potrebbe continuare: per esempio un grande calciatore come Gianni Rivera giocava per la squadra se c'era chi giocava per lui.
Umberto Stabellini, motorino ferrarese del centrocampo vissino, ha collezionato complessivamente con la Vis Pesaro 105 presenze per un totale di 19 reti. Rappresentava il prototipo di un calcio che per certi versi non esiste più: un calcio privo di procuratori, mediatori, medicinali più o meno legalizzati, dove il denaro, soprattutto nelle serie minori, era ben poca cosa e dopo una bella vittoria si andava a mangiare una fiorentina al sangue annaffiata da un onesto Sangiovese dei colli pesaresi. La cena conviviale rappresentava un forte momento di socializzazione dove l'ilarità, l'ironia di Umberto Stabellini (qualità che dispensa anche oggi in Piazza del Popolo) servivano a lenire il dolore delle caviglie segnate dai tacchetti dei giocatori avversari. Nella Vis Pesaro edizione 1958-59 allenata da Mario Mosconi e Adriano Zecca (presidente Adelmo Bolelli) Umberto Stabellini con 29 presenze e 8 reti contribuì insieme a Comizzi e La Volpicella alla vittoria nel campionato di serie Interregionale girone D (con conseguente promozione in serie C), torneo nel quale ha segnato reti di ottima fattura contro il Cesena, Fano, Faenza, Jesina, Baracca Lugo e Rimini. Nel 1959-60 (21 presenze) si ricordano le reti realizzate al Livorno, Perugia e Pistoiese. Nel 1960-61 (serie C, girone B) la squadra allenata successivamente da Umberto Zanella, Giuseppe Farina, Giulio Lelovich e Armando Gasperotto subì l'onta della retrocessione in serie D: 21 furono le presenze di Stabellini in maglia biancorossa con relative 4 reti. Soltanto un gol (Vis-Imolese 2-0) segnato alla 30ª giornata del campionato di serie D, girone C (1961-62) mentre nell'anno successivo (1962-63) con la Vis Pesaro allenata da Mario Renosto, e Ferruccio Molinari presidente, Umberto Stabellini realizzò 2 reti (al Gorizia e al Faenza) a fronte di 24 presenze. Nel 1964 conclude con 4 presenze prive di reti nella gloriosa squadra biancorossa una carriera più che dignitosa, carriera che l'ha visto protagonista temporaneo anche all'estero avendo militato nella Professional League canadese nel 1960 in un torneo a 12 squadre.

Massimo Magi


 
 
 
 
Fattinostri  
  Hanno detto
<
  Lotto
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio: Arnaldo Pomodoro
<



TuttoPesaro  
  Elvidia Ferracuti:
una voce, poco fa...

<
  Aiutiamo la speranza
<
  Pesaro in fiore
<
  Il 'fregio' della Provincia
<
  Vogliamo un docente di ruolo!
<



TuttoFano  
  I cinesi sott'olio
<
  Gli incontri culturali del Circolo 'Bianchini'
<
  Sapori e aromi d'autunno
<
  La Bottega di Mastro Archilei
<



Opinioni e Commenti  
  Il quadrilatero fantasma
<
  Attualità di don Sturzo a 130 anni dalla nascita
<
  Drogarsi per non soffrire?
<
  Preghiera di un donatore d'organi
<
  Professioni allo Specchio - Il Panettiere
<



Speciale  
  Chi è Bastian Contrario?
<
  Libertà per ogni cultura
<
  Sì globalizzazione, no colonizzazione
<
  La moltiplicazione dei pani e dei pesci
<
  La giustizia di Bin Laden
<
  Il sondaggio
<
  Lo scambio di culture
<
  I Templari alle Crociate
<



Salute  
  La bellezza femminile attraverso i secoli
<
  Ci sono anche gli estetisti seri
<
  Bellezza e fragilità delle over 50
<
  L'amore sul luogo di lavoro
<



Società  
  Scoperta la vera formula per calcolare il valore di un augurio
<
  Lo sfruttamento dei bambini
<
  Non mi piace correre inseguito dai cani
<
  Gatta ci cova!
<
  “Chi ha paura del lupo cattivo?"
<
  Lasciateci vivere il nostro consumismo
<
  Una vacanza in ospedale
<
  Contropelo: L'inglese maccheronico dell'interprete TV
<
  Voci su Internet
<



Consumatori  
  Chi c'è dietro Bin Laden?
<
  Elogio dell'olio d'oliva
<
  Il Caso: Un menù troppo magro
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Le risposte dell'ACU
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello: i pattinatori (3)
<
  I protagonisti 'storici' della Vis Pesaro: Stabellini
<



Lettere e Arti  
  Lo scultore Pedini e la Scuola d'Arte
<
  Sipario d'Inverno: i 'musici in scena'
<
  Benelli: la 'rossa' di Pesaro
<
  L'arte dello spettatore
<
  Il presepe nel buio
<
  'Appunti' Dolcini per Logli
<
  Artisti in mostra
<
  Fioriscono i poeti
<
  Vivere per scrivere
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa