Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 2001 / Salute
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Ci sono anche gli estetisti seri
A proposito di “bellezza senza illusioni”
Gentile dottor Baffioni Venturi, sono un'estetista molto attenta a tutto quello che si dice sulla salute e il benessere delle persone… a me molto care anche se sconosciute. Ho letto con attenzione il suo articolo “La bellezza senza illusioni” (Lo Specchio di novembre) e vorrei discutere alcune affermazioni che per me non rispondono a verità. La massoterapia (massaggi) è una disciplina seria ed efficace contro la cellulite ed altri inestetismi della persona, nonché un valido aiuto per la funzionalità organica di ognuno e quindi dà ottime risposte anche sul tentativo di dimagrire o di ridurre la ritenzione e il gonfiore di un organismo. Ovvio che in un centro estetico serio il tutto viene combinato con un'alimentazione equilibrata che ottimizza i risultati. Quindi attenzione ad affermare che il mio (e delle colleghe) lavoro non dà risultati stabili ma temporanei. Anche la sua dieta (“regola quotidiana” a suo dire) non funziona se non è quotidiana!
E poi, mi domando: come mai il dietologo o il medico estetico non collaborano mai o quasi con l'estetista quando è riconosciuto che un trattamento globale sulla persona dà risultati ancora più evidenti? Stia tranquillo, il mercato offre respiro a tutti, non c'è bisogno di sgomitare!
Chi le ha detto che “la paura della chimica dei farmaci è irrazionale”? Li ha mai letti i foglietti illustrativi nella sezione dedicata agli effetti collaterali? La gente continua a stare male e a chiedere soluzioni effettive non teorie; e l'esigenza di ognuno di “vedere” la propria bellezza è insindacabile, anche da parte di un medico.
Cosa dire poi delle “Ditte di cosmetici punite dal Giurì per pubblicità ingannevole”? Sono molte di più le ditte serie ed impegnate che da almeno vent'anni svolgono un attento lavoro di ricerca cosmetologica dando risultati evidenti; e altrettanti medici che nel loro percorso di medicina estetica hanno commesso errori professionali anche gravi.
“Conoscenza-volontà-costanza” lei suggerisce. Io aggiungo che un buon massaggio antistress non fa altro che aiutare la persona a ritrovare questi concetti dentro di sé dandole nel frattempo una “vestibilità” migliore e una notevole prevenzione che la medicina estetica non è in grado di offrire! Non crede inoltre che suggerire alle persone di scavalcare l'estetista scegliendo il medico estetico o il fai-da-te, ad esempio in merito all'applicazione dell'acido glicolico, sia disonesto?
Infine nel mio lavoro non ho mai avuto a che fare con “lettini mirabolanti o diete strane”…e la mia divisa quotidiana non è mantello e cilindro bensì un camice bianco e pulito. Cordialmente.

Nicoletta Lucchesi

La gentile lettrice è libera di non condividere le mie opinioni riguardo alla scarsa efficacia dei “trattamenti dimagranti” dei cosiddetti Centri di dimagrimento. Quanto ho affermato nell'articolo “La bellezza senza illusioni” è suffragato da ampie statistiche ed è condiviso dai medici dietologi di tutto il mondo. Lo insegno da tempo nei corsi delle scuole per estetiste dove sono docente.
1. I massaggi estetici non fanno dimagrire: danno una sensazione di benessere e riducono temporaneamente la ritenzione idrica alle gambe, cioè fanno semmai perdere acqua e non grasso.
Un massaggio “antistress”, sono d'accordo con la signora Lucchesi, è molto piacevole e le estetiste hanno l'opportunità di aiutare chi vuole dimagrire migliorandone “l'immagine corporea” e proponendo di mangiare meno e meglio e di aumentare l'attività fisico-sportiva; non hanno a mio parere il compito di assegnare diete né di far credere alle clienti che dimagriranno per merito di macchine, creme o altri trattamenti estetici. Ma questo la lettrice afferma di non farlo, mentre alcuni Centri di dimagrimento (cresciuti come funghi negli ultimi anni: potenza del business) lo fanno.
2. I cosmetici allo stato attuale non mandano via la cellulite, come promettevano alcune creme anche di ditte famose (che non è lo stesso di serie!), le quali hanno dovuto correggere la loro pubblicità: posso fare i nomi in qualsiasi momento.
3. A ciascuno il suo: le preparazioni all'acido glicolico sono molto efficaci nel combattere le rughe e l'invecchiamento della pelle; esse sono in vendita in farmacia per l'automedicazione in concentrazione di 8-20%; sono di uso dell'estetista quelle in concentrazioni fino al 40-50%; le concentrazioni dal 70 al 90% sono di uso esclusivo del medico perché il loro uso, rischioso a queste dosi, richiede la laurea in medicina. Se consiglio di usare un cosmetico di libera vendita in farmacia le estetiste non me ne vogliano! I trattamenti estetici, con le mani e con le macchine, per i quali le estetiste hanno una competenza ed una professionalità non indifferente, sono tanti e non è il caso, sempre a mio modesto parere, che offuschino la loro reputazione promettendo dimagrimenti facili. Ma questo sicuramente non è il caso della gentile lettrice e di tante altre estetiste che lavorano in Centri estetici e in Centri benessere e non “sgomitano”, come ella stessa afferma, in campi che non sono i loro.

Dott. Luciano Baffioni Venturi

I lettori che fossero interessati a porre quesiti specifici al medico estetico possono indirizzare le loro lettere allo Specchio (per posta, per fax o per e-mail). Nel caso di risposta sul giornale sarà garantito l'anonimato a coloro che lo richiedono. Negli altri casi il dottor Baffioni Venturi provvederà a rispondere per lettera all'indirizzo privato.


 
 
 
 
Fattinostri  
  Hanno detto
<
  Lotto
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio: Arnaldo Pomodoro
<



TuttoPesaro  
  Elvidia Ferracuti:
una voce, poco fa...

<
  Aiutiamo la speranza
<
  Pesaro in fiore
<
  Il 'fregio' della Provincia
<
  Vogliamo un docente di ruolo!
<



TuttoFano  
  I cinesi sott'olio
<
  Gli incontri culturali del Circolo 'Bianchini'
<
  Sapori e aromi d'autunno
<
  La Bottega di Mastro Archilei
<



Opinioni e Commenti  
  Il quadrilatero fantasma
<
  Attualità di don Sturzo a 130 anni dalla nascita
<
  Drogarsi per non soffrire?
<
  Preghiera di un donatore d'organi
<
  Professioni allo Specchio - Il Panettiere
<



Speciale  
  Chi è Bastian Contrario?
<
  Libertà per ogni cultura
<
  Sì globalizzazione, no colonizzazione
<
  La moltiplicazione dei pani e dei pesci
<
  La giustizia di Bin Laden
<
  Il sondaggio
<
  Lo scambio di culture
<
  I Templari alle Crociate
<



Salute  
  La bellezza femminile attraverso i secoli
<
  Ci sono anche gli estetisti seri
<
  Bellezza e fragilità delle over 50
<
  L'amore sul luogo di lavoro
<



Società  
  Scoperta la vera formula per calcolare il valore di un augurio
<
  Lo sfruttamento dei bambini
<
  Non mi piace correre inseguito dai cani
<
  Gatta ci cova!
<
  “Chi ha paura del lupo cattivo?"
<
  Lasciateci vivere il nostro consumismo
<
  Una vacanza in ospedale
<
  Contropelo: L'inglese maccheronico dell'interprete TV
<
  Voci su Internet
<



Consumatori  
  Chi c'è dietro Bin Laden?
<
  Elogio dell'olio d'oliva
<
  Il Caso: Un menù troppo magro
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Le risposte dell'ACU
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello: i pattinatori (3)
<
  I protagonisti 'storici' della Vis Pesaro: Stabellini
<



Lettere e Arti  
  Lo scultore Pedini e la Scuola d'Arte
<
  Sipario d'Inverno: i 'musici in scena'
<
  Benelli: la 'rossa' di Pesaro
<
  L'arte dello spettatore
<
  Il presepe nel buio
<
  'Appunti' Dolcini per Logli
<
  Artisti in mostra
<
  Fioriscono i poeti
<
  Vivere per scrivere
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa