Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 2001 - Lettere e Arti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Sipario d'Inverno: i 'musici in scena'


E' partito il cartellone invernale della Provincia di Pesaro e Urbino e del Teatro stabile in rete

Dopo i sipari estivi nelle rocche e nei castelli, lo spettacolo torna negli spazi tradizionalmente deputati alla rappresentazione, i teatri. Tredici in tutto: ribalte ormai note, antiche quinte che riaprono al pubblico, scene che per la prima volta possono vantare una loro stagione. Alla riscoperta e alla valorizzazione dei teatri storici del territorio è dedicato “Sipario d'inverno”, il cartellone di musica e teatro curato dall'assessorato ai Beni e alle Attività culturali - Editoria della Provincia e dal TSR (Teatro Stabile in Rete) che prende il via domenica 18 novembre.
Una rassegna dal sottotitolo “Musici in scena” che spazia dal teatro musicale, con le due proposte di Koreja Teatro e Raiz degli Almamegretta, e Bartolucci con Ares Tavolazzi, ai cantautori Enzo Jannacci e Claudio Lolli, al jazz con il sax soprano di Steve Lacy e le interpretazioni swing di Nicola Arigliano e i fratelli Ascolese, fino ai comici Bebo Storti, Enrico Bertolino e Stefano Nosei, passando per gli Avion Travel.
La formula è la stessa, ormai collaudata in questi anni di “Sipari” nella provincia: lo spettacolo come “veicolo” per la lettura o la rilettura delle emergenze storiche, naturali e paesaggistiche del territorio. E questa volta tocca dunque ai teatri. Si tratta di edifici e spazi scenici dell'800 (con qualche eccezione novecentesca). Dopo anni di silenzio tornano così ad animarsi il Teatro Battelli di Macerata Feltria e il Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo, da poco restaurati. Oppure debuttano al “grande spettacolo” il Teatro della Rocca di Sassocorvaro, il Teatro Bramante di Urbania, il Teatro Comunale di Gradara, il Teatro Zuccari di Sant'Angelo in Vado e il Teatro Conti di Acqualagna. Ma rientrano nel circuito anche i più noti e prestigiosi teatri di Fano, San Costanzo, Cagli, Novafeltria, Pennabilli e l'Auditorium Pedrotti di Pesaro.
Circa la metà degli spettacoli andrà in scena la domenica pomeriggio (alle 17), un orario che consentirà al pubblico una visita per così dire “allargata” di alcuni tra gli angoli più suggestivi della provincia. In questo modo gli spettatori avranno l'opportunità di conoscere i “luoghi” in cui sorgono i teatri: le loro configurazioni urbanistiche, i loro scorci paesaggistici, i musei e le architetture religiose. E sarà possibile anche una sosta gastronomica prima e dopo la rappresentazione.
Si parte domenica 18 novembre al Teatro Comunale di Gradara con Claudio Lolli, che porterà in scena uno spettacolo in esclusiva per le Marche.
Quest'anno il libretto della rassegna, oltre a offrire le informazioni su artisti e spettacoli, propone anche le schede (curate dal professor Franco Battistelli) e le foto di tutti teatri storici della provincia.

“Tredici spettacoli per riscoprire il territorio”

Il rapporto città-teatro è un rapporto
che non si può cancellare perché
senza teatro non c'è città

(Pier Luigi Cervellati)

Con “Musici in scena” si alza di nuovo il “sipario”: questa volta “d'inverno” e dunque al chiuso, nei teatri storici della provincia di Pesaro e Urbino. Così, dopo “Sipario d'Estate 2001”, ambientato in calde serate negli scenari aperti delle architetture fortificate rinascimentali legate a Francesco di Giorgio Martini, saranno gli edifici e gli spazi scenici dell'Ottocento (con qualche eccezione novecentesca) i protagonisti dei prossimi mesi.
Si tratta della edizione di una rassegna teatrale che si articola in una duplice dimensione: da un lato propone un percorso tematico culturale che vuole attraversare in piena autonomia i palcoscenici della provincia; dall'altro inserisce alcuni dei suoi spettacoli tra la programmazione di teatri già attivi nel territorio. Una commistione, speriamo proficua, fra l'ente Provincia e le realtà locali per dare sempre più slancio ad una stagione teatrale che ormai percorre tutto il territorio accomunando grandi e piccole ribalte.
La maggior parte degli spettacoli sono programmati per il pomeriggio della domenica con l'intenzione di offrire al potenziale spettatore anche l'opportunità di conoscere i “luoghi” in cui sorgono i teatri: le loro configurazioni urbanistiche, i loro scorci paesaggistici, i loro musei e architetture religiose e per consentire in tutta tranquillità (perché no?) perfino una sosta gastronomica prima o dopo la rappresentazione, forse in compagnia degli stessi artisti ammirati sulle scene.
I “musici” che animano questa rassegna “diffusa” sono affermati professionisti che a volte presentano lavori allestiti e prodotti proprio nei teatri della provincia. Non tutti sono dei musicisti nel senso stretto del termine, alcuni provengono dalle file teatrali, ma per l'occasione saranno accompagnati o interagiranno con sassofonisti, violinisti e chitarristi. “Sipario d'inverno- Musici in scena” darà spazio anche a due gruppi locali emergenti che proporranno il repertorio musicale degli anni Cinquanta e Sessanta all'insegna di un recupero di espressioni e sentimenti intergenerazionali.

Paolo Sorcinelli
Assessore ai Beni e Attività culturali – Editoria
Provincia di Pesaro e Urbino

IL CARTELLONE

domenica 18 novembre 2001, ore 17
Teatro Comunale di Gradara
Claudio Lolli
esclusiva regionale

domenica 25 novembre 2001, ore 17
Teatro della Fortuna di Fano
Koreja Teatro e Raiz (Almamegretta)
prima nazionale

venerdì 30 novembre 2001, ore 21,15
Teatro della Concordia di San Costanzo
Enrico Bertolino con duo musicale
prima nazionale

domenica 2 dicembre 2001, ore 17
Teatro Conti di Acqualagna
Matteo Orizi and the killers
Revolver
progetto speciale – nuove realtà

sabato 8 dicembre 2001, ore 21,15
Teatro Vittoria di Pennabilli
Nicola Arigliano Quartet
esclusiva regionale

giovedì 13 dicembre 2001, ore 21,15
Auditorium Pedrotti di Pesaro
Peppe Servillo e Aires Tango
esclusiva regionale

domenica 16 dicembre 2001, ore 17
Teatro Bramante di Urbania
Steve Lacy Quartet
esclusiva regionale

sabato 29 dicembre 2001, ore 21,15
Teatro Battelli di Macerata Feltria
Johnson Family Gospel Group

venerdì 18 gennaio 2002, ore 21,15
Teatro Comunale di Cagli
Enzo Jannacci
anteprima nazionale

sabato 26 gennaio 2002, ore 21,15 Teatro Sociale di Novafeltria
Bebo Storti e Vanina Quaranta

domenica 10 febbraio 2002, ore 17
Teatro della Rocca di Sassocorvaro
Fabrizio Bartolucci e Ares Tavolazzi
progetto speciale

venerdì 22 febbraio 2002, ore 21,15
Teatro Zuccari di Sant'Angelo in Vado
Nada con Fausto Mesolella
e Ferruccio Spinetti (Avion Travel)

domenica 24 febbraio 2002, ore 17
Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo
Stefano Nosei

Prenotazioni e biglietti: Infopointspettacoli del TSR, Corso Matteotti 4, Fano, tel. 0721 830145, fax 0721 830146, e-mail: infopointspettacoli@gostec.it, Internet: www.infopointspettacoli.it. Aperto dalle 17 alle 19,30 esclusi festivi e prefestivi


 
 
 
 
Fattinostri  
  Hanno detto
<
  Lotto
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio: Arnaldo Pomodoro
<



TuttoPesaro  
  Elvidia Ferracuti:
una voce, poco fa...

<
  Aiutiamo la speranza
<
  Pesaro in fiore
<
  Il 'fregio' della Provincia
<
  Vogliamo un docente di ruolo!
<



TuttoFano  
  I cinesi sott'olio
<
  Gli incontri culturali del Circolo 'Bianchini'
<
  Sapori e aromi d'autunno
<
  La Bottega di Mastro Archilei
<



Opinioni e Commenti  
  Il quadrilatero fantasma
<
  Attualità di don Sturzo a 130 anni dalla nascita
<
  Drogarsi per non soffrire?
<
  Preghiera di un donatore d'organi
<
  Professioni allo Specchio - Il Panettiere
<



Speciale  
  Chi è Bastian Contrario?
<
  Libertà per ogni cultura
<
  Sì globalizzazione, no colonizzazione
<
  La moltiplicazione dei pani e dei pesci
<
  La giustizia di Bin Laden
<
  Il sondaggio
<
  Lo scambio di culture
<
  I Templari alle Crociate
<



Salute  
  La bellezza femminile attraverso i secoli
<
  Ci sono anche gli estetisti seri
<
  Bellezza e fragilità delle over 50
<
  L'amore sul luogo di lavoro
<



Società  
  Scoperta la vera formula per calcolare il valore di un augurio
<
  Lo sfruttamento dei bambini
<
  Non mi piace correre inseguito dai cani
<
  Gatta ci cova!
<
  “Chi ha paura del lupo cattivo?"
<
  Lasciateci vivere il nostro consumismo
<
  Una vacanza in ospedale
<
  Contropelo: L'inglese maccheronico dell'interprete TV
<
  Voci su Internet
<



Consumatori  
  Chi c'è dietro Bin Laden?
<
  Elogio dell'olio d'oliva
<
  Il Caso: Un menù troppo magro
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Le risposte dell'ACU
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello: i pattinatori (3)
<
  I protagonisti 'storici' della Vis Pesaro: Stabellini
<



Lettere e Arti  
  Lo scultore Pedini e la Scuola d'Arte
<
  Sipario d'Inverno: i 'musici in scena'
<
  Benelli: la 'rossa' di Pesaro
<
  L'arte dello spettatore
<
  Il presepe nel buio
<
  'Appunti' Dolcini per Logli
<
  Artisti in mostra
<
  Fioriscono i poeti
<
  Vivere per scrivere
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa