Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 1998 / TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Gli allori del ciclismo locale

Due pesaresi di Prestige

Marco Pantani, con le sue imprese del Giro d'Italia e del Tour de France, ha riacceso l'interesse per il ciclismo che ha trovato nel "Pirata di Cesenatico" un valido antidoto contro la vergogna del doping. Ha riportato questo sport alla sua antica nobiltà storica che mirabilmente si sintetizza con tre parole: fatica, sudore e coraggio che accomunano sia celebrati assi del pedale che anonimi cicloturisti. Di fatica, sudore e coraggio dobbiamo parlare a proposito di due pesaresi d.o.c., Claudio Andreani e Stefano Semprucci del Gruppo Sportivo F.lli Becci, che hanno portato a termine tutte le prove del Prestige, ossia le Gran Fondo più dure e lunghe inserite nel calendario italiano: vale a dire "Felice Gimondi", "Nove Colli", "Campagnolo", "Maratona delle Dolomiti", "Pinarello" e "Cinque Terre", una grande abbuffata di chilometri e soprattutto di salite, e che salite. Dove non sono arrivate le gambe è arrivato il cuore, un cuore grande così, che ha pompato la grinta di arrivare al traguardo.

Claudio Andreani, laureato in Economia e Commercio lavora come dipendente dell'Amministrazione Provinciale, settore Formazione Professionale. E' un motore diesel, un fondista che, parafrasando un verso della Divina Commedia "e dopo 'l pasto ha più fame che pria", dopo aver macinato tanti chilometri potrebbe benissimo continuare a pedalare alla maniera di quei trenini, le littorine, che sbuffavano in campagna. Stefano Semprucci, ragioniere presso la Banca Popolare dell'Adriatico, è un ciclista particolare: grande forza atletica unita ad un dosaggio irrazionale delle energie. Perennemente morso dalla tarantola dello scatto, a volte paga questa sua esuberanza atletica, ma Stefano è fatto così e come il mitico dannato Farinata degli Uberti prorogherà sulle strade il suo spirito ribelle.

Massimo Magi

Alma Juventus Fano

La Società Ciclistica Alma Juventus Fano, fondata il 27 novembre 1977, ha raggiunto una notorietà non solo a livello regionale, ma anche nazionale. Da allora però le dimensioni e il ruolo della Società sono aumentati, ed è per questo che si è sentita l'esigenza di trovare nuovi sponsor anche per continuare a trasmettere l'immagine di una Società impegnata non solo in ambito sportivo, ma anche sociale, con un numero crescente di tesserati.

Nata come G.S. Centinarolese MEP, da pochi anni ha cambiato la sua denominazione per tenere conto dell'ingresso dei nuovi sponsor, come la Carifano e le ditte MEP, UNIBIND, Baldelli, MA.SA, L.I.M. Tuttavia la continuità ha caratterizzato questa evoluzione, giacché il Presidente è stato scelto sempre nell'ambito della ditta MEP. Questo ruolo è stato infatti ricoperto dall'indimenticabile Enzo Marconi, dal giorno della fondazione fino a che un destino crudele lo ha strappato alla vita nel disastro aereo di Verona del 13 dicembre 1995. Alla sua morte, il suo successore alla carica di Presidente è stato cercato e trovato sempre all'interno della ditta MEP, nella persona dell'Amministratore delegato Lorenza Santini, per dare continuità a quanto iniziato nel lontano 1977.

Nella stagione agonistica appena conclusa, i risultati conseguiti sono stati più che soddisfacenti con 50 vittorie complessive e 256 piazzamenti entro i primi dieci. Le vittorie sono state conseguite, nella categoria "Giovanissimi" da: Matteo Belli (12), Sara Belli (15), Davide Diamantini (1), Filippo Diamantini (2), Alessandro Francolini (10), Chiara Notarangelo (1), Francesca Paolini (2); nella categoria "Esordienti" da Morris Fossa (4); nella categoria "Allievi" da Samuele Zandri (3). Da segnalare in particolare le vittorie di Morris Fossa, campione regionale individuale ai punti su pista e campione provinciale su strada; Alain Falcioni, campione provinciale su strada; Tommaso Baldarelli, campione provinciale su strada categoria "Allievi". Nella categoria "Giovanissimi", campioni regionali sono risultati Sara Belli e Alessandro Francolini.

Lorenza Santini


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  Le glorie dei cavalieri italiani
<



TuttoPesaro  
  Natale, festa della solidarietà
<
  C'era una volta 'Villa Marina'
<
  I due volti del San Bartolo
<
  La Croce del Monte Castellaro
<
  La vera storia d'i bsares
<
  Proverbi pesaresi
<



TuttoFano  
  Una statua per Fabio Tombari
<
  'Domani voglio fare il bambino'
<
  TuttaFrusaglia
<
  Le ricette di Valentino Valentini
<
  Un nuovo libro sullo sport fanese
<



Opinioni e Commenti  
  Com'è delizioso andar...
<
  Si fa per dire chorus
<
  Difesa dei consumatori
<
  La stella di Kripton
<



Salute  
  Parto dolce o parto a rischio?
<
  Attenti all'olio
<
  La Croce bianca cerca volontari
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Edith Cigana

<
  Gli allori del ciclismo locale
<
  La fuga dei marziani dell'Astronave
<



Lettere e Arti  
  Alternativa ad una domenica in compagnia
<
  La donna e il gabbiano
<
  Le Favole di Fedro tradotte in dialetto pesarese
<
  Lo Specchio dei piccoli
<
  L'altro figlio di Mozart
<
  Aforismi
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa