Ricerca nel sito: Parola Esatta
Aprile 2002 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

APT: la riforma sbagliata
Delusi i commercianti e gli albergatori della provincia
“La Legge 53 è stata una iattura, ha creato un Ente (l'APTR) con funzioni che potevano essere legittimamente svolte dall'Assessorato Regionale al Turismo ma che in compenso bruciava, e brucia, risorse finanziarie”. La valutazione è di Amerigo Varotti, Direttore della Confcommercio di Pesaro e Segretario Generale dell'Unione Regionale Albergatori Marche che, come tanti altri addetti ai lavori, rimpiange la vecchia istituzione delle Aziende di Promozione Turistica per il ruolo da esse svolto nel coordinamento delle iniziative promozionali, nell'organizzazione di eventi e nell'efficace informazione ai turisti. Il personale, composto per lo più da professionisti del settore, organizzava e gestiva anche eventi di accoglienza e di pubbliche relazioni.
Con la “rivoluzione perdente” della Legge Regionale 53, le APT vengono sostituite dalle APTR. Competenze e risorse finanziarie finiscono ai Comuni. Varotti riconosce la necessità di rivedere le vecchie APT e gli ambiti territoriali, anche se, tiene a precisare, hanno operato meglio dei Comuni e delle APTR. Soprattutto per l'estero emergeva la necessità di azioni promozionali più efficaci che coinvolgessero territori più ampi e diversificati ed una offerta di prodotti turistici più completa ed unitaria (costa, entroterra, beni culturali, risorse eno-gastronomiche ecc.). Le vecchie sedi sono state ridotte a sportelli informativi con compiti esclusivamente burocratici. Il personale, completamente demotivato, si è trovato a far da tramite di carte e dati statistici. Il turismo marchigiano, come è già avvenuto nella vicina Romagna, è stato privato della preziosa competenza di personale che ha vissuto e realizzato il turismo locale assieme agli albergatori ed agli altri imprenditori turistici. Si è data, soprattutto, la possibilità ai Comuni di avere contributi da gestire a loro piacere, senza alcun coordinamento e verifica delle iniziative che si realizzavano e senza alcun coinvolgimento delle realtà imprenditoriali. Con i fondi della promozione turistica sono stati stampati inutili depliants, anche per i Comuni scarsamente “turistici” e tante piccole iniziative poco utili sul fronte promozionale. Si è creata una schiera di esperti di turismo (assessori e funzionari comunali) che partecipa a fiere e manifestazioni in giro per l'Italia e, a volte, in Europa.
Varotti riconosce, per certi Comuni di rilevante importanza turistica, il bisogno di avere una propria visibilità, ma la Legge 53 ha consentito proprio a tutti i Comuni, con i fondi prima utilizzati per la promozione, di andare alla BIT o alla BITEG o in giro per le fiere, senza considerare che la vera promozione turistica deve essere necessariamente collegata con la commercializzazione che solo i privati possono fare. Questi, invece, con questa assurda riforma sono stati relegati al ruolo di semplici comparse.
Amerigo Varotti vede con favore la nuova Legge quadro nazionale 135/2001, seppure poco chiara ed incompleta. Eliminata la parola “Azienda di Promozione Turistica”, si consente alla nostra Regione di chiudere, prima possibile, l'APTR ed adottare i sistemi turistici locali. L'obiettivo è la realizzazione di sistemi per poter meglio coordinare e programmare le attività ed utilizzare al meglio le risorse finanziarie. Pesaro potrebbe organizzarsi su base provinciale.

Sergio Tomassoli


 
 
 
 
Fattinostri  
  Lotto
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio: Cesare Rimini
<



TuttoPesaro  
  APT: la riforma sbagliata
<
  Dimenticare Pasqualon?
<
  Pesaro nel cuore
<
  Lingua o dialetto: La rèsta
<



TuttoFano  
  Luciano Anselmi, uno scrittore poliedrico
<
  Bruno Barilli, straniero in Patria
<
  Personaggi fanesi visti da Marius: Ateno Spezi
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  Il bombardamento inglese
<
  Piazzale Innocenti, come neve al sole
<
  Due brevi repliche
<
  La vera storia della Festa della Donna
<
  Per una pace giusta in Palestina
<
  Odio gli Stati Uniti
<
  T'à ragion, Nanni Moretti
<
  Due domande molto difficili
<



Speciale  
  Un ricordo di Aldo Moro
<
  La foglia di fico
<



Salute  
  Pugni contro lo stress
<



Società  
  Rapporti sessuali? Meglio plurimi
<
  Zelig
<
  Carabinieri
<



Consumatori  
  Le talpe impazzite
<
  Il Caso: Il canone TV
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Il profumo dei tarfufi
<
  I piccoli consumatori
<
  E' bene ricordare che...
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Agostino Ercolessi

<
  Livio Berruti: la gazzella bianca
<
  La 18ª Pesaro-Rovigno
<



Lettere e Arti  
  I ritratti seducenti
di Renato Bertini

<
  L'orologio a cipolla
<
  Errori di stampa
<
  La bambola di Adelina Patti
<
  Male di vivere e speranza
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa