Ricerca nel sito: Parola Esatta
Aprile 2000 / Consumatori
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Ma quanto costano questi telefonini!

Al giorno d'oggi l'uso del telefonino è pressoché generalizzato: quasi tutti dispongono di un telefono cellulare, addirittura si va diffondendo la scelta di non tenere il telefono fisso in casa perché è più comodo essere rintracciati al telefonino. "Mi puoi trovare al telefonino" è una frase che sentiamo dire sempre più frequentemente. Ma attenzione: telefonare dal telefono fisso di casa o dell'ufficio al cellulare può essere molto costoso e per evitare brutte sorprese è bene tenere presente alcune cose.

Innanzitutto non bisogna credere che il costo sia quello di una telefonata interurbana: è più elevato. Occorre distinguere se telefoniamo da un telefono fisso con contratto residenziale (categoria B e C di Rete Telefonica Generale e ISDN categoria a basso traffico) che, di solito, è il telefono di casa, quello ove il cosiddetto "fisso" è di £. 33.600; o da un telefono di rete fissa con contratto affari (categoria A di Rete Telefonica Generale e ISDN), che, solitamente, è quello dell'ufficio o della ditta, quello ove il cosiddetto "fisso" è di £. 52.800. Ebbene, per i telefoni con contratto residenziale occorre distinguere due fasce temporali:

  • Da lunedì a venerdì dalle 8,00 alle 18,30 e sabato dalle 8,00 alle 13,00 si applica la tariffa intera con prezzo di:

a) £. 127 allo scatto iniziale + 564 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari TIM (0330, 0333, 0334, 0335, 0336, 0337, 0338, 0339, 0360, 0368);

b) £. 127 allo scatto iniziale + 592 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari OMNITEL (0347, 0348, 0349);

c) £. 127 allo scatto iniziale + 590 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari WIND (0328, 0329).

  • Da lunedì a venerdì dalle 0,00 alle 8,00 e dalle 18,30 alle 24,00 si applica la tariffa ridotta che è:

a) £. 127 allo scatto iniziale + 290 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari TIM;

b) £. 127 allo scatto iniziale + 295 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari OMNITEL;

c) £. 127 allo scatto iniziale + 270 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari WIND.

Per i telefoni con contratto affari si applica una tariffa unica senza distinzioni temporali che è:

a) £. 127 allo scatto iniziale + 429 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari TIM;

b) £. 127 allo scatto iniziale + 451 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari OMNITEL;

c) £. 127 allo scatto iniziale + 443 al minuto + IVA (20%) per chiamate verso i cellulari WIND.

Questa tariffa si applica dal 17 Febbraio 2000.

Prima non si distingueva tra telefono con contratto residenziale o affari né tra telefonini appartenenti a Gestori diversi, ma si distinguevano i cellulari con contratto family (0328, 0336, 0338, 0339, 0347, 0349, 0360, 0368) e con contratto business (0329, 0335, 0336, 0337, 0348). Si applicava la distinzione tra due fasce orarie ridotta ed intera, parzialmente diverse da quelle viste sopra (intera: da lunedì a venerdì dalle 7,30 alle 20,30; ridotta: da lunedì a venerdì dalle 20,30 alle 24,00, sabato, domenica e festivi). Il costo, oltre alle 127 lire di scatto iniziale e IVA (20%) era di:

  1. £. 526 al minuto (intera) e £. 231 al minuto (ridotta) per chiamate verso telefonini business;
  2. £. 1.239 al minuto (intera) e £. 169 al minuto per chiamate verso telefonini family.

Come si può vedere, le nuove tariffe se, da un alto, abbassano notevolmente il costo di £. 1.239 al minuto verso chiamate a telefono family in fascia oraria a tariffa intera, penalizza le chiamate nelle fasce orarie ridotte i cui costi sono aumentati e chi chiama del telefono dell'ufficio o della ditta nelle fasce orarie ridotte. Inoltre possono creare confusione all'utente data la diversità di costi, in relazione al telefono di chiamata, ai vari Gestori dei telefonini, e alle fasce orarie.

Per concludere, facciamo un esempio del costo di una telefonata di 5 minuti verso un telefonino Tim con prefisso, per esempio, 0338:

  1. se chiamo dall'ufficio spenderò £. 2.726, IVA compresa;
  2. se chiamo da casa nella fascia a tariffa intera (esempio martedì ore 16,00) spenderò £. 3.536, IVA compresa;
  3. se chiamo da casa nella fascia a tariffa ridotta (esempio martedì ore 19,00) spenderò £. 1.892, IVA compresa.

Antonio Fraternale

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio:
Riz Ortolani

<



TuttoPesaro  
  Il destino del porto
<
  Luogo di pace, percorso di guerra
<
  Ingegneria gestionale all'Università di Pesaro?
<
  Una grammatica pesarese
<
  Controvento
<
  L'Eremo di San Nicola in Valmanente
<
  La chèsa tel spiazz
<



TuttoFano  
  I fanesi e il Ducato di Urbino
<
  Fanesi alla ribalta: Paolo Del Bianco
<
  Degrado di un antico Liceo
<
  TuttaFrusaglia
<



Opinioni e Commenti  
  Le colpe dei Savoia
<
  La preghiera per la pioggia: un intervento di Mons. Angelo Bagnasco
<
  Che ne pensi
dell'utero in affitto?

<
  Un convegno all'Università di Urbino: Telefonini, pro e contro
<
  Hanno detto
<



Salute  
  Pane, frutta e… fantasia
<
  Mobbing:
La persecuzione sul posto di lavoro

<
  Gli effetti dei neurolettici
<



Società  
  Contropelo: La pubblicità spazzatura
<
  Non fate figli, adottateli
<
  La lunga marcia dei 'Vu cumprà'
<



TuttoSport  
  Memorie di pugili pesaresi
<
  La regata Pesaro-Rovigno
<



Consumatori  
  La vita digitale
<
  Ma quanto costano questi telefonini!
<
  Il Caso: Una pittrice di buon cuore
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Brevi
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa